Dramma nel napoletano: donna uccisa a Terzigno dopo aver lasciato la figlia a scuola

0
150
Foto archivio

Ancora una donna uccisa. Drammatica vicenda nel napoletano, esattamente a Terzigno, dove una 31enne che aveva appena lasciato la figlia a scuola è stata uccisa.

Secondo una prima ricostruzione, sembra che la donna si sia fermata prima a parlare con alcune mamme e un’amica, poi si sarebbe avvicinata a un uomo che avrebbe estratto una pistola e sparato un solo colpo.

A quanto pare la donna si stava separando dal marito, che era stato denunciato per maltrattamenti. Potrebbe quindi trattarsi dell’ennesimo caso di femminicidio. L’uomo si sarebbe allontanato a bordo di uno scooter.

I carabinieri stanno indagando sull’accaduto, e il marito della donna è ricercato dalle forze dell’ordine.