Rai Uno, Ballando con le stelle: la coppia Platinette e Raimondo Todaro

Scopriamo due protagonisti che da sabato saranno in pista per il programma di Milly Carlucci

0
1892
Platinette e Raimondo Todaro a Ballando con le stelle su Rai Uno
Platinette e Raimondo Todaro a Ballando con le stelle su Rai Uno

Nel cast di Ballando con le stelle 2016, in onda da sabato 20 febbraio su Rai Uno, ci saranno anche loro: Platinette e Raimondo Todaro. Saranno una delle 13 coppie in gara nel programma di Milly Carlucci e promettono di stupire. Ma andiamo a conoscerli un po’ meglio.

PLATINETTE A BALLANDO CON LE STELLE

Mauro Coruzzi ama la musica e la radio dove comincia la sua carriera. Fa anche l’attore prima con il nome di Oscar Selvaggia poi con quello che tuttora utilizza e cioè Platinette. È autore e conduttore di programmi sia in tv che in radio, ha delle rubriche di critica televisiva e musicale, ma non abbandona nemmeno il teatro e la passione per il canto.

Platinette fa tutto con la sua grande simpatia, e anche in questo caso si è messa in gioco: «Ho perso tanto peso, ma non so nemmeno io quanto. L’anno scorso a Sanremo mi sono resa conto di non riuscire a fare nemmeno le scale. Io detesto le regole, ma ho un problema serio con l’alimentazione e allora ho imparato a sostituire alcune cose. Ho ricominciato da capo, sto mettendo tanta volontà nel sostituire le regole ai vizi».

 Platinette a Ballando con le stelle

Generosa come non mai nemmeno comincia a ballare che già fa due bei ringraziamenti: «Alle persone che lavorano dietro le quinte, c’è tanta professionalità che non si vede». E poi alla Rai che «ha dimostrato un’apertura autentica e senza pregiudizi sull’orientamento sessuale quando l’ha invitata a partecipare al programma».

RAIMONDO TODARO IL MAESTRO

Il maestro che sta insegnando a Platinette i passi di danza è Raimondo Todaro, catanese di nascita, classe 1987, ma uno che in fatto di ballo la sa davvero lunga a dispetto della sua giovane età. È a Ballando con le stelle ormai da diversi anni e ha vinto diverse edizioni in coppia con Cristina Chiabotto, Fiona May, Veronica Olivier, Elisa Di Francisca e Giusy Versace. E ora è pronto a giocarsi il titolo con Platinette.

Non sarà facile, ma Raimondo è uno preparato a superare tanti ostacoli, lo ha dimostrato l’anno scorso e anche i titoli in bacheca parlano chiaro: 18 volte campione d’Italia tra danze standard, latino-americane e combinata 10 balli. Ha partecipato come junior a 5 campionati del mondo, conquistando in 5 finali un secondo e un terzo posto. È arrivato secondo a Blackpool categoria Junior, e poi ha recitato anche in alcune fiction. Insomma è uno che si mette sempre alla prova. Di Platinette dice: «Sabato finalmente ci vedrete in pista. Stiamo lavorando e ogni giorno diminuiscono i momenti di pausa».

Raimondo Todaro a Ballando

Lui è un atleta dalla Fids, Federazione Italiana Danza Sportiva ed è tra i veterani del programma. Raimondo ha una sua scuola di ballo e proprio nel weekend in cui comincerà Ballando, una coppia della sua scuola sarà impegnata in una gara molto importante. In Danimarca si terranno i Copenhagen Open, e la Fids ha chiamato Antonio Di Salvo e Stefania Guglielmino, categoria Adult. I tredici volte campioni italiani Standard, Latin e Ten Dance, arrivano all’Europeo freschi del secondo posto recentemente conquistato agli Assoluti di Rimini, in una gara emozionante che gli è valsa l’argento 2016 nella Combinata Dieci Danze. I due cugini, insieme dal 2007, si preparano a scendere in pista per conquistare uno dei titoli Wdsf più impegnativi della stagione.