L’Intervista, da Maurizio Costanzo arriva Ornella Vanoni

0
296

Questa sera a “L’Intervista” di Maurizio Costanzo ci sarà Ornella Vanoni. La sesta puntata del talk one to one andrà in onda in seconda serata su Canale 5. Ecco alcuni stralci dell’intervista.

SU GINO PAOLI

Vanoni: lui è un gatto. Non so…non lo vedevo per tre giorni, poi scendevo ed era seduto sui gradini del portone

IL FIGLIO PERSO DI GINO PAOLI

Costanzo: potevate avere un figlio…perché non l’avete avuto?

Vanoni: l’ho perso…il suo primo figlio era il mio…ma poi l’ho perso…

SUL TENTATO SUICIDIO DI GINO PAOLI

Costanzo: che hai pensato la sera dell’11 luglio del ’63 quando hai saputo che Gino (Paoli) ha tentato il suicidio sparandosi un colpo di pistola al cuore?

Vanoni: non ho pensato a niente perché non ne sapevo esattamente i motivi…mi ricordo che sono andata a trovarlo di notte […] lui era pieno di ossigeno…sono entrata e lui continuava a ridere…mi guardava e mi tirava i capelli…

SULL’INTERRUZIONE DI GRAVIDANZA: 

Costanzo: io so che c’è stato un dolore nella tua vita quando tu hai deciso di abortire…eri molto giovane…

Vanoni: non è che io ho deciso, io stavo con questo ragazzo svizzero […] sono rimasta incinta e lui il bambino non lo voleva… io ero molto insicura […] e ho abortito ma non avrei voluto farlo.

DIFFERENZA TRA AMORE PER FIGLI E NIPOTI E RELAZIONI AMOROSE

Costanzo: mi parli dei tuoi nipoti come non mi hai parlato dei tuoi amori… 

Vanoni: beh mentre gli amori sono complicati, l’amore che tu provi per figli e i nipoti è un amore fatto di serenità.

 IL PRIMO BACIO

Costanzo: te lo ricordi il primo bacio?

Vanoni: sì.., un figo spaziale…l’ho rivisto adesso è invecchiato ma è bellissimo…avevo capito tutto già allora…

SENSUALITA’

Costanzo: c’è un momento in cui hai capito che eri una donna molto sensuale…

Vanoni: sì, l’ho capito abbastanza presto.

Costanzo: ed hai giocato con la sensualità…

Vanoni: sì, certo