Davide Astori, funerali a Firenze per il capitano della Fiorentina scomparso domenica

0
464
Funerali Davide Astori (Foto Dire)

“L’omelia del cardinale Betori ha sottolineato i valori che c’erano in questo ragazzo, in questo capitano. Quei valori che tutto lo sport, partendo dal calcio, dovrebbe portare avanti. E’ una grande testimonianza e una bella responsabilità per tutti quelli che erano qui oggi e che credono in questi valori”. Lo sottolinea il presidente del Coni Giovanni Malagò al termine del rito funebre di Davide Astori, il capitano della Fiorentina scomparso domenica.

“Sicuramente – aggiunge in Santa Croce, a Firenze – faremo qualcosa per ricordare Astori”, ma “penso che adesso sia prematuro parlarne. Ho accennato qualcosa alla sua famiglia, ci sentiremo con calma nei prossimi giorni e settimane. E’ giusto che sia così”.

Alle parole del numero uno del Coni si sono poi aggiunte quelle del commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini: “L’umiltà e la semplicità di Astori ci devono far pensare tutti. Il calcio è il gioco più bello del mondo e purtroppo non lo consideriamo per quello che è. Certe cose servono veramente a tutti”.

Fonte Dire