Roma, autista ruba ai turisti del bus: preso

0
216

I carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno denunciato un 62enne romano, autista di un bus di linea privata, con l’accusa di furto e indebito utilizzo si carte di credito. Lo scorso 22 marzo, l’autista aveva approfittato di un momento in cui il gruppo di turisti che trasportava aveva lasciato il bus per un tour nel centro della Capitale e aveva prelevato da un bagaglio incustodito denaro contante e una carta di credito, poi utilizzata per fare acquisti in diversi negozi. Aveva poi rimesso al suo posto la carta usata illecitamente per non essere scoperto dall’ignara proprietaria, una cittadina americana di 43 anni, ma non aveva fatto i conti con gli avvisi via sms che la vittima aveva ricevuto ad ogni utilizzo. La donna ha quindi denunciato l’accaduto ai carabinieri che hanno iniziato subito gli accertamenti, riuscendo in poco tempo a collegare gli illeciti proprio all’autista del bus.

È SUCCESSO OGGI...