Ostia, pusher giovanissimo bloccato dai carabinieri

La perquisizione dell’auto del ragazzo ha permesso poi di recuperare ulteriori 12 dosi di cocaina

0
227

Nella notte trascorsa, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Ostia hanno arrestato un ragazzo italiano di 22 anni, incensurato, per il reato di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

IL CONTROLLO – Era da poco passata l’una di notte quando una pattuglia dei carabinieri, nel transitare in via Pietro Rosa a ridosso del parco pubblico, ha sorpreso un giovane che stava cedendo una dose di cocaina ad altri due ragazzi, in cambio di una banconota da 50 euro.

PUSHER FERMATO – I militari sono immediatamente intervenuti bloccando il giovane pusher e trovando i due acquirenti in possesso della dose appena comprata; la perquisizione dell’auto del pusher ha permesso poi di recuperare ulteriori 12 dosi della medesima sostanza, per un peso totale di circa 4 grammi.

L’ARRESTO – Il giovane, dichiarato in arresto, verrà accompagnato nella mattinata odierna presso il Tribunale di Roma per la celebrazione del rito direttissimo.

[form_mailup5q lista=”ostia”]

È SUCCESSO OGGI...