Controlli a Ostia, sette persone finiscono in manette

0
117

Sette persone sono state arrestate nel corso di controlli dei carabinieri ad Ostia. Alle attività, coordinate dall`alto dall`Unità Aerea del Raggruppamento Carabinieri “Roma Urbe”, hanno partecipato i militari delle Compagnie Roma Cassia e Aeroporti di Roma, impegnati in numerosi servizi mirati a contrastare il fenomeno dello spaccio di droga. I carabinieri hanno individuato e arrestato in via della Paranzella di Ostia, una 40enne già sottoposta agli arresti domiciliari per reati contro la pubblica amministrazione e la persona, dopo essere stata “pizzicata” in strada, in violazione delle prescrizioni imposte dal provvedimento a suo carico. La donna è stata nuovamente sottoposta agli arresti domiciliari, in attesa dell`udienza di convalida. Le porte del carcere, invece, si sono aperte per un 28enne di Ostia, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Roma. L`uomo, arrestato dai Carabinieri della Stazione di Ostia e in atto sottoposto ai domiciliari, deve scontare la pena detentiva di 11 mesi e 8 giorni nel carcere di Rebibbia.

 

È SUCCESSO OGGI...