Circoncisione, migliorano le condizioni del bimbo ricoverato al Gemelli

0
157

Le condizioni del bimbo di due anni ricoverato al policlinico Gemelli di Roma per i postumi di un intervento di circoncisione rituale avvenuto in casa, a Monterotondo, con l’altro fratello gemello che poi e’deceduto, sono in netto miglioramento. A quanto si apprende, i parametri vitali sono stabili. Al momento, il bambino resta ricoverato in terapia intensiva pediatrica.

È SUCCESSO OGGI...