Berdini: se Aula giovedì dà l’ok a allo stadio vado in procura

0
157
Paolo Berdini Campidoglio M5S

“Certo, lo confermo: se giovedì l’Assemblea capitolina fa passare il progetto dello Stadio a Tor di Valle, andrò in Procura con tutte le carte. Se la maggioranza approva un atto del genere i consiglieri potrebbero averne conseguenze personali interminabili, visto che l’errore commesso dl Politecnico ci consentirà di archiviare per sempre una follia urbanistica come lo stadio della Roma”.

Lo spiega l’ex assessore capitolino all’Urbanistica della Giunta Raggi Paolo Berdini, che ha annunciato la sua intenzione di ricorrere alla magistratura nel corso dell’evento in Campidoglio organizzato da consiglieri e associazioni contrarie al progetto. “Il Politecnico – spiega Berdini – prevede un aumento delle attestazioni dei treni nelle stazioni Magliana e Roma Lido, per arrivare a una frequenza di 1 treno ogni 3 minuti: meno della metà di quello che era previsto nel progetto che io ho visionato e che, ragionevolmente, è stato sottoposto alla Conferenza dei servizi. Per raggiungere l’obiettivo si prevede di cancellare un parcheggio pubblico, e per farlo si dovrebbero abbattere una decina di edifici. E’ speculazione, la solita, ma ad ogni modo ci sarebbe bisogno di un nuovo progetto. Con questo progetto la sindaca Raggi i cantieri non li apre entro fine anno – aggiunge Berdini – anche se in Giunta non ha più ostacoli politici. Aveva promesso cose diverse, non penso che i suoi elettori non se ne siano accorti”, conclude.

È SUCCESSO OGGI...