Elezioni a Genazzano, sarà una sfida tra medici

0
349

È una partita tra medici quella che si terrà a Genazzano in vista del rinnovo del Consiglio comunale.

Dopo mesi di tatticismi e polemiche a distanza, le due principali forze politiche di Genazzano sono uscite insieme allo scoperto ufficializzando i nomi dei candidati sindaco: Antonello Brigida per la lista civica Cambiare Genazzano, composta da Uniti per cambiare e Movimento Cinque Stelle e Alessandro Cefaro per la lista Patto sociale per Genazzano, sostenuta dal centrosinistra e dal Pd.

Come si legge su montiprenestini.info il primo lavora come medico legale al Ministero degli Interni, il secondo è invece uno stimato medico chirurgo presso una struttura ospedaliera di Velletri. Insomma il futuro sindaco sarà un medico e questo almeno è una certezza visto il risultato della scorsa tornata elettorale quando il centrosinistra la spuntò con due soli voti di scarto.

Brigida sogna la “clamorosa vittoria” dopo anni di governo incontrastato del centrosinistra, Cefaro può contare invece su una tradizione ormai consolidata dal dopoguerra.

Insieme sono usciti allo scoperto e insieme si presenteranno ufficialmente alla cittadinanza domenica prossima 7 aprile.

Patto Sociale per Genazzano ha scelto il Castello Colonna per l’apertura della campagna elettorale alle ore 11. Nel pomeriggio sarà invece il turno di Cambiare Genazzano in piazza Santa Maria alle ore 18. Meno di due mesi alla data del 26 maggio quando saranno i cittadini di Genazzano a decidere quale sarà il nuovo corso di questo Comune: buona campagna elettorale a tutti.

 

È SUCCESSO OGGI...