Calciomercato Roma, Benatia e il peso della valigia

Il giocatore non si allena, ufficialmente per un problema al polpaccio, e non parte per Atene. La cessione entro il weekend?

0
730
As Roma calciomercato, benatia verso l'addio, basa e manolas tra le alternative

Il futuro di Benatia ha le ore contate. A breve si dovrebbe conoscere la destinazione finale del giocatore giallorosso, che anche oggi non si è allenato con il gruppo e non prenderà parte all’amichevole di Atene.

LA SUPPOSIZIONE – Lo strappo tra la Roma e il giocatore non si è quindi ricucito, lui non ha voluto accettare l’adeguamento di contratto e se il Bayern Monaco è disposto a proporre realmente una somma che la Roma ritiene congrua allora lascerà partire il giocatore. Il club tedesco però pare che stia valutando anche altri giocatori, ma Benatia vuole raggiungere Guardiola, a questo punto sembrerebbe inutile tentare di trattenerlo.

AI SALUTI – Dal canto suo il giocatore pare abbia voglia di incontrare i tifosi in giornata, l’Arsenal potrebbe tentare uno sgambetto al Bayern Monaco che a quanto si apprende pare abbia offerto circa 30 milioni (la Roma ne vuole 35), ma il nodo principale sarebbe l’esagerata richiesta di Benatia che ne vuole 8 l’anno. Anche secondo il Messaggero i saluti tra Benatia e la squadra ci saranno entro questo weekend.

LA VALIGIA – Pesa il bagaglio che Benatia si porterà dietro. Un solo anno alla Roma, con questa telenovela che a molti non è piaciuta, soprattutto se è solo una questione economica. La Roma oltre all’aumento gli offre una stagione di grandi ambizioni tra campionato e coppe, ma forse a Benatia non basta. Se resta lo fa per vincere qualcosa, ma se parte perchè non crede nel progetto Roma, allora in molti sono più contenti così.

LE ALTERNATIVE – Basa resta il primo pallino di Garcia, ma Sabatini non scarta nessuna ipotesi e valuta bene anche Manolas e Vlad Chiriches. Due difensori e un po’ di cassa con i soldi che il club giallorosso prenderebbe dalla cessione di Benatia.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULL’AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]

È SUCCESSO OGGI...