As Roma, è emergenza: Garcia ridisegna il centrocampo

Dubbi sul recupero di De Rossi, Keita è out, il tecnico giallorosso potrebbe dare spazio a Paredes e Ucan. Astori pronto al rientro

0
344
As Roma, Paredes potrebbe avere una chance di giocare contro il Chievo

Garcia sperava di arrivare al doppio incontro Chievo e Bayern Monaco in un’altra maniera, ci sono tre punti da recuperare alla Juventus e in Champions giocando in casa contro un avversario forte nessuno vuole sfigurare. Ma c’è un’emergenza da tamponare.

TRIGORIA – Mentre Florenzi, Nainggolan e Pjanic hanno avuto una giornata di riposo (rientravano dagli impegni con le rispettive nazionali), Borriello, De Rossi, Iturbe e Strootman hanno svolto un lavoro differenziato. Palestra per Castan, fisioterapia per Keita (infortunio muscolare) e Destro (affaticamento) e allenamento personalizzato per Balzaretti.

Garcia ha preferito concordare lavori diversi e non affaticare i giocatori. Ci sono però dei dubbi sul possibile recupero di De Rossi, mentre Astori, Holebas e De Sanctis stanno lavorando in gruppo e dovrebbero essere a disposizione.

LA SITUAZIONE – Squalificato Manolas e probabile giornata di riposto per Totti che giocherà martedì, Garcia dovrà rinunciare di sicuro a Castan, Keita, Strootman e Balzaretti, ma probabile che non riescano a recuperare anche De Rossi e Iturbe, che a questo punto verrebbero risparmiati per la gara di Champions.

Considerando che i giocatori impegnati in Nazionale possono accusare un po’ di stanchezza, Garcia potrebbe essere costretto a ridisegnare il centrocampo dando spazio a Paredes Ucan. I due giovani avranno così l’opportunità di mettersi in mostra. In difesa Yanga-Mbiwa avrà il suo posto da titolare al fianco di Astori.

 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...