A Roma è Dzeko-mania, tifosi e squadra abbracciano il bomber

Grande entusiasmo per l'arrivo dell'attaccante. Novità anche su Salah, Gerson e Romangoli

0
489

Dzeko-mania. L’annuncio dell’arrivo del giocatore ha caricato tutto l’ambiente romanista. Ieri ad aspettare il giocatore c’erano tremila persone, tanto da creare non pochi problemi all’aeroporto di Fiumicino.

DZEKO MANIA – L’arrivo dell’attaccante ha scatenato i tifosi giallorossi che con cori e frasi di benvenuto lo hanno accolto a Fiumicino. E lui si è lasciato fotografare con la sciarpa della Roma al collo, ha firmato qualche autografo.

Oggi dopo le visite mediche (prima al Gemelli e poi a Villa Stuart) raggiungerà la squadra, che già ieri ha voluto dargli il benvenuto. Per lui è stato firmato un accordo di  15 milioni più 3 di bonus per i Citizens. L’entusiamso è giustificato dal fatto che da tempo mancava a Roma un attaccante forte come lui, ma è ovvio che ora ci si aspetta molto, soprattutto tanti gol!

Ma sta filando tutto liscio anche per Salah (presentazione oggi pomeriggio, dopo l’ufficialità formalizzata anche dal suo club), a Roma grazie al prestito oneroso di 5 milioni di euro con diritto di riscatto (15 milioni).

ACCOGLIENZA – Ad accogliere Edin Dzeko ci ha pensato il compagno di nazionale Miralem Pjanic, che per lui ha organizzato una cena con Ljajic, Nainggolan e Sanabria.

IL TALENTO – Sabatini ha chiuso anche l’affare per il brasiliano Gerson, battendo la concorrenza del Barcellona. Si tratta di un centrocampista classe ’97 del Fluminense, ed è qui che resterà fino a gennaio e poi verrà in Italia ma sarà trasferito probabilmente al Bologna o in un altro club. Ma da quanto ha scritto su un social network, il giocatore dovrebbe essere a Roma per la presentazione all’Olimpico del 14 agosto.

Giorni decisivi invece per Romagnoli, ci dovrebbe essere a giorni un nuovo incontro tra Roma e Milan per chiudere il suo trasferimento.

Foto Pizzi 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...