As Roma, Gervinho ritrovato: da zavorra a trascinatore

Dopo una stagione travagliata e la mancata cessione, l'ivoriano è tornato il fuoriclasse della prima annata in giallorosso

0
324
As Roma, Gervinho

«Tre punti daje Roma» è il messaggio che Gervinho ha postato su Instagram, sul suo profilo personale, con tanto di foto e filmato. Un Gervinho in grande forma, autore di due gol e di cui uno davvero super oltre a un colpo di tacco, tanto da meritarsi voti eccellenti nelle pagelle. Il Gervinho ritrovato verrebbe da dire, considerando che in estate stava per lasciare la società.

LA SQUADRA – Insomma la Roma ha vinto a Palermo e meritatamente, dopo il passo falso in Champions. Una vittoria scaccia-crisi e che dà morale non solo alla squadra ma anche a Garcia, che così ritrova la fiducia giusta per lavorare in queste settimane di sosta. Per il tecnico sarà fondamentale anche trovare continuità di risultati e rendimento in campo.

IL PARERE DI GARCIA – Rispondendo alle domande dei media, Garcia ha detto: «Gervinho il mio cocco? È una ca…ata, quando non gioca bene non gioca. Ma quando gioca così merita di giocare». Il tecnico mette poi come prossimo obiettivo il fatto di giocare un’intera partita ad alti ritmi.

CASO GERVINHO – E pensare che Gervinho in estate stava per partire e fruttare alla Roma qualcosa come 13 milioni. Poi l’affare è saltato ed è rimasto a Roma: poteva essere una zavorra e invece oggi si dimostra il giocatore determinante, come lo era i primi tempi (arrivò nel 2013 per richiesta di Garcia).

Dopo una stagione travagliata come quella dell’anno scorso e la mancata cessione, Gervinho si sta riprendendo il posto in squadra a suon di gol (4 reti in tre partite) e di grandi giocate, con le sue migliori qualità tra cui velocità e tecnica.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...