Calciomercato Roma, Sabatini si concentra sulla difesa: Ranocchia? Forse

Cerci al Genoa libera Perotti, El Shaarawy alle porte, ma intanto il ds pensa a come sistemare il reparto arretrato

0
721
as-roma-calciomercato-mercoledi-affari-sabatini

Si comincia a sbloccare il mercato della Roma. Con l’arrivo di Spalletti e quindi sistemata la pratica “allenatore”, Sabatini si sta buttando a capofitto sugli acquisti e sulle cessioni da fare in questa finestra di mercato.

TRATTATIVE SBLOCCATE – Alessio Cerci andrà al Genoa, è arrivato il sì del fondo del Qatar, così il giocatore lascerà il Milan per andare a giocare con la formazione ligure. In questo modo sblocca l’affare Perotti, giocare in orbita As Roma. Insomma almeno questo acquisto sembra portato a termine e il giocatore potrebbe essere nella capitale a giorni per le visite mediche e poi la firma.

La Roma sta cercando di piazzare Gervinho, ed è quindi quasi certo anche l’arrivo in giallorosso di El Shaarawy. Avendo l’ok del Milan, pare che la Roma stia trattando direttamente con il Monaco per liberarlo.

IPOTESI – In ogni caso Sabatini si tiene informato anche su altri giocatori e tasta il terreno. Uno dei nomi caldi sempre per l’attacco è quello dell’esterno olandese Jeremain Lens, 28enne del Sunderland.

DIFENSORI – Uno dei reparti da modellare è la difesa, soprattutto se fosse vera la partenza di Castan. In ogni caso la Roma vorrebbe rinforzare un po’ la sua linea difensiva per questo pare abbia chiesto all’Inter Juan Jesus, ma ha ricevuto un secco no, e la proposta di acquisto per Andrea Ranocchia.

Sabatini non è del tutto convinto, ma la probabile partenza di Castan che ha ricevuto un paio di proposte tra cui anche un prestito in Brasile stanno facendo riflettere il ds giallorosso. Si pensa anche alla pista Badstuber del Bayern Monaco, Nacho Fernandez del Real Madrid e Umtiti del Lione, che però non costano proprio poco. Al momento non sembrano esserci novità per Tonelli o Acerbi.

 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...