Champions League, Roma-Real Madrid: le probabili formazioni

Stasera (ore 20.45) l'andata degli ottavi di finale di coppa tra giallorossi e le "merengues"

0
685

Il giorno del big match è arrivato: Roma e Real Madrid si affronteranno questa sera (ore 20.45) allo stadio Olimpico per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. Dopo le piccanti conferenze stampa della vigilia (Cristiano Ronaldo infastidito da domande scomode e Spalletti battagliero che giudica “alla pari” la sfida con le “merengues”) i giallorossi saranno impegnati nella partita più delicata della stagione, di fronte ai propri tifosi, in cui si giocano il passaggio del turno ai quarti della competizione. L’ostacolo di una serata da brividi sono i terribili “Galacticos“. L’8 marzo, poi, il ritorno di fuoco al “Santiago Bernabeu“.

LEGGI ANCHE ROMA-REAL MADRID, STREAMING E DIRETTA TV

LE ULTIME NEWS

Il tecnico Luciano Spalletti ha scelto un 4-1-4-1 che permette alla Roma di avere due facce: pericolosa in contropiede, potendo usufruire di ben 4 uomini alle spalle del centravanti, e abbottonata in copertura. Inoltre il mister romanista può contare sull’organico al completo (eccetto il lungodegente Strootman) e ha l’imbarazzo della scelta sugli uomini da mandare in campo. Non si può dire lo stesso di Zinedine Zidane, alla guida del Real Madrid e al suo primo match da allenatore in Champions League: Pepe e Bale non saranno della partita e nella rifinitura di ieri all’Olimpico si è fermato anche James Rodriguez per una contrattura. In dubbio anche Marcelo, recuperato in extremis ma non al top.

LE FORMAZIONI

Ecco le probabili formazioni iniziali di Roma e Real Madrid:

AS ROMA (4-1-4-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; De Rossi; Salah, Nainggolan, Pjanic, Perotti; Dzeko.
REAL MADRID (4-3-3): Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Modric, Isco; Danilo (James Rodriguez), Benzema, C. Ronaldo.

(Foto Paolo Pizzi)