Roma-Real Madrid: probabili formazioni e dove vederla. Monchi: «Con Di Francesco in buone mani»

0
488
monchi instagram

“Io credo nel nostro allenatore e credo che siamo in buone mani”. A poche ore dalla sfida di Champions League col Real Madrid, Monchi ribadisce la fiducia della Roma nei confronti di Eusebio Di Francesco. Il ds spagnolo, in occasione del consueto pranzo tra dirigenze che si consuma nel giorno della partita, conferma poi che sarà difficile vedere Dzeko in campo: “Edin verso il forfait? Sì, ma dobbiamo aspettare fino all’ultimo momento e poi siamo tranquilli con Schick. Vediamo se Edin ce la fa, altrimenti giocherà Patrik”.

“Che reazione mi aspetto da parte della squadra dopo la sconfitta di Udine? Mi aspetto una reazione simile a quella che abbiamo avuto nelle ultime partite che abbiamo giocato all’Olimpico in Champions – conclude Monchi facendo riferimento al fatto che la Roma in casa ha vinto le ultime sette gare europee -. Credo che dobbiamo continuare su questa strada che abbiamo intrapreso nell’ultimo anno e mezzo e che ci a portato in semifinale lo scorso anno e oggi a lottare col Real Madrid per il primo posto nel girone”.

Ai giallorossi basta un punto per avere la certezza di passare il turno, indipendentemente dal risultato dell’altra partita tra CSKA Mosca e Viktoria Plzen, ma con una vittoria blinderebbe praticamente il primo posto nel girone.
Roma-Real Madrid si giocherà questa sera alle ore 21 allo Stadio Olimpico. L’arbitro della garà sarà il francese Clement Turpin, lo stesso del 3-0 ottenuto l’anno scorso in casa dalla Roma contro il Barcellona.
La sfida tra Roma e Real Madrid sarà visibile in esclusiva su Sky, sul canale Sky Sport e in streaming per gli abbonati tramite il servizio SkyGo.
Di Francesco recupera Manolas, dovrebbe farcela anche Olsen. Lorenzo Pellegrini è out per una lesione muscolare così come De Rossi e Pastore, ancora ai box. Verso il forfait Dzeko, fermato da un problema muscolare: pronto Schick. Probabile l’utilizzo della difesa a 3, provata nell’ultimo allenamento, con Juan Jesus al fianco di Manolas e Fazio e la coppia Under-El Shaarawy dietro al ceco.
Solari senza Casemiro, Nacho e Odriozola. La formazione dovrebbe essere abbastanza scolpita, con Ceballos in mezzo al campo e Isco nel tridente con Bale e Benzema.

Ecco le probabili formazioni.
ROMA (3-4-2-1): Olsen; Manolas, Fazio, Juan Jesus; Florenzi, Cristante, Nzonzi, Kolarov; Under, El Shaarawy; Schick.
REAL MADRID (4-3-1-2): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Ceballos, Kroos; Isco; Benzema, Bale.

È SUCCESSO OGGI...