De Rossi: «Momento delicato, siamo tutti sotto osservazione, mister compreso»

0
649

“Abbiamo talmente tanta pressione ultimamente che non viviamo bene l’attesa di Juve-Roma. Siamo in un momento delicato perchè sappiamo che dobbiamo fare meglio”.

Così il capitano della Roma, Daniele De Rossi, in vista della sfida in programma a Torino sabato sera. “Siamo tutti sotto osservazione, mister compreso, e lo sappiamo. Vogliamo fare una grande partita” sottolinea a Dazn il centrocampista che ha saltato le ultime gare per un problema al ginocchio.

“È l’infortunio più grave della mia carriera. Ci vuole tempo, ho ripreso a correre e a calciare ma sono ancora indietro”.

Riguardo poi alle difficoltà incontrate dalla squadra in stagione, De Rossi ha il suo punto di vista: “La squadra è forte, i nuovi che sono arrivati sono forti. L’errore che abbiamo fatto è stato quello di parlare troppo dei giocatori che sono partiti. Il dolore per quelli che sono partiti rimane ancora oggi, ma doveva essere assimilato in maniera più sciolta”.

È SUCCESSO OGGI...