Petkovic: «Dobbiamo vincere. La Roma? Ora gli va tutto bene»

L'obiettivo è superare il tabù trasferta. Ecco la probabile formazione anti-Atalanta. Ballottaggio Klose-Perea

0
421
Ss Lazio, si discute il rinnovo di Hernanes, con l'agente, Lotito e Tare. Milan aspetta

«Seguire la strada iniziata con Trabzonspor e Fiorentina? Anche considerando gli allenamenti di questi giorni direi di sì, dobbiamo superare il tabù delle trasferte, dobbiamo dare tutto, uscire dal campo a testa alta e guardare avanti con ottimismo. Dobbiamo vincere» parola di Vladimir Petkovic.

Il tecnico bosniaco, nella conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Atalanta, è pronto a tornare in campo. Una sola vittoria lontano dall’Olimpico nell’intero 2013 è inaccettabile per una squadra con le ambizioni del club biancoceleste e il mister ha chiaro cosa fare per tornare a vincere.

«Dovremo prendere l’iniziativa e cercare di dominare – spiega -. Dobbiamo essere più cinici e più concreti, sono fiducioso. Finché si domina, finché si creano occasioni prima o poi si diventa anche più concreti».

Se i biancocelesti non hanno brillato, dall’altra parte del Tevere la Roma vola e Petkovic lancia una frecciatina: «Complimenti per quello che stanno facendo perché non è semplice, ma in questo momento gli gira tutto nel verso giusto».

Lo scorso anno la cavalcata della Lazio post Reja partì proprio dallo stadio Atleti Azzurri d’Italia dove decise la rete di Hernanes e adesso, quattordici mesi dopo, proprio da lì i biancocelesti dovranno ripartire.

Sulla formazione dovrebbe essere confermato il 4-3-3 con i ballottaggi tra Klose, tornato arruolabile dopo circa un mese, e il giovane Perea e in cabina di regia tra Biglia e Ledesma. Il tedesco e l’argentino sembrano partire leggermente in vantaggio.

Probabile formazione (4-3-3): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana, Lulic; Onazi, Biglia, Hernanes; Candreva, Klose, Felipe Anderson.

È SUCCESSO OGGI...