Calciomercato Lazio, anche il Torino sulle tracce di Filip Djordjevic

Dopo Hellas Verona e Fiorentina, anche i granata pensano al serbo in uscita dal club biancoceleste. Il contratto dell’attaccante scadrà il prossimo giugno, ma potrebbe salutare la Capitale con sei mesi d’anticipo

0
968
Ss Lazio, Djordjevic

Mentre cresce l’attesa per il derby di sabato pomeriggio, la Lazio si muove anche per il mercato di gennaio. Il club biancoceleste dovrà un po’ scremare la rosa, provando a cedere i calciatori fuori dal progetto e che non hanno trovato spazio nelle gerarchie di Inzaghi. Tra i giocatori con più richieste c’è sicuramente Filip Djordjevic.

L’ex Nantes potrebbe far comodo a molti club italiani che hanno iniziato a sondare il terreno per provare a prelevarlo tra un paio di mesi. La Fiorentina e l’Hellas Verona hanno pensato a lui e il numero nove potrebbe rientrare in qualche scambio con Babacar o Caceres, con il difensore uruguaiano che dovrebbe essere il primo colpo in entrata dei capitolini. Nelle ultime ore si è mosso anche il Torino per Filip.

La squadra di Mihajlovic non è soddisfatta di Sadiq e quindi vorrebbe un’alternativa di livello che si possa alternare o coesistere con Andrea Belotti. Per ora si tratta di un semplice sondaggio, ma non è escluso che l’operazione possa decollare nelle prossime settimane. Sistemato il serbo si penserà a trovare una sistemazione a Federico Marchetti, Mamadou Tounkara, Cristiano Dovidio, Antonio Rozzi, chris Oikonomidis, Brayan Perea e a Mauricio (quest’ultimo reintegrato in rosa per l’emergenza infortuni in difesa accusata a settembre, ndr).

Sarà un gennaio molto operativo per Lotito e Tare chiamati a risolvere tante situazioni e, perché no, provare a regalarsi un colpo ad effetto per fare il salto di qualità definitivo.

Antoniomaria Pietoso 

È SUCCESSO OGGI...