Paolo Belli a Colleferro con la commedia musicale “Pur di fare Musica”

Appuntamento il 21 gennaio alle 18:30 al Teatro Vittorio Veneto

0
508
Foto Federico Guberti / Damiano Guberti / LaPresse Paolo Belli posato Foto Federico Guberti / Damiano Guberti / LaPresse Paolo Belli posato prima di un concerto

Dopo il grande successo riscosso dalle prime date in programma, prosegue il tour teatrale di Paolo Belli. “Pur di fare Musica”, la commedia musicale scritta con Alberto Di Risio, ha riscosso un grande successo di pubblico e critica nelle prime giornate di programmazione, e sarà al Teatro Vittorio Veneto di Colleferro il 21 gennaioalle 18:30. Quella di Colleferro è una delle 10 repliche in scena fino al mese di febbraio2018, quando lo show man tornerà ai suoi impegni televisivi con la tredicesima edizione diBallando con le Stelle”.

“Pur di Fare Musica” torna in scena dopo il fortunato esordio in occasione della stagione teatrale 2016/2017 durante la quale ha ottenuto un successo dopo l’altro e diversi sold – out. La commedia prende il via con Paolo Belli che, assieme ad alcuni suoi musicisti, sta preparando il nuovo tour. Qualcuno è in ritardo e Peppe, percussionista e amico di lunga data, lo invita a valutarne altri in alternativa. Ma ai provini si presentano solo personaggi molto “originali”: un chitarrista sordo detto “il Gelido”, 4 gemelli che per dissapori familiari non suonano mai assieme e un musicista spagnolo che non sa lo spagnolo. Tutti elementi che lo portano, suo malgrado, a doversi adeguare al loro linguaggio ed alle loro stranezze. La rivisitazione dei pezzi classici del repertorio di Paolo Belli e dei suoi maestri è obbligatoria e il risultato è una grande reinvenzione delle canzoni, mescolate sul palco ad una forte vena umoristica.

Il teatro è da sempre una delle grandi passioni di Paolo, il luogo in cui può giocare con la musica e con le parole ed interagire con il suo pubblico in maniera più intima.  In “Pur di Fare Musica” Belli è affiancato da sette musicisti, e con loro da vita ad una vera e propria commedia musicale, durante la quale il protagonista vuole raccontare al suo pubblico cosa vuol dire veramente “fare musica”…

È SUCCESSO OGGI...