Cnr: neve in arrivo a Roma e in provincia

0
908
Ciclone Davide Neve

“Qualche fiocco di neve potra’ cadere tra domani e giovedi’ sulle zone piu’ alte di Roma, a Monte Mario e a Monteverde. Potrebbe nevicare anche in alcuni centri particolarmente freddi e umidi a nord della Capitale, come Rocca Priora e Tivoli che si trova a 230 metri di altitudine e all’imbocco della valle verso l’Abruzzo”. Lo afferma all’AGI Marina Baldi, ricercatrice presso l’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche, interpellata sull’allerta neve a Roma. “A causa dell’area ciclonica di bassa pressione che dal Nord Atlantico e’ scesa verso Sud, raggiungendo le regioni del Mediterraneo – spiega Baldi – e’ in arrivo su tutto il Lazio aria fredda di carattere artico e neve nella parte orientale della Regione, sopra i 300 metri. Nella zona meridionale del Lazio la neve cadra’, ma soltanto oltre i 600-800 metri di quota”. La Capitale, pero’, si sta preparando all’eventualita’ della neve. Il capo della Protezione civile di Roma ha gia’ fatto distribuire notevoli quantita’ di sale sui territori. “In citta’ ci aspettiamo soprattutto la pioggia, e non la neve – osserva Baldi – qualche fiocco potra’ cadere nelle ore piu’ fredde, a quote collinari, tuttavia e’ bene prepararsi se le cose dovessero cambiare”. Al momento, l’emergenza e’ la pioggia. “A Roma e nel Lazio – conclude l’esperta del Cnr – e’ stato proclamato lo stato di ‘criticita’ gialla’ a causa dei forti temporali in atto e che proseguiranno anche domani”.

È SUCCESSO OGGI...