Spiagge, nel Lazio al via il progetto plastic free beach

0
110

Dagli erogatori automatici di acqua potabile agli ecocompattatori di plastica, carta e alluminio, fino alla realizzazione di strutture dedicate alla raccolta e al recupero di bottiglie e contenitori in plastica. Sono solo alcuni degli interventi che potranno essere realizzati sul litorale laziale grazie al progetto “Plastic Free Beach 2019” approvato dalla Giunta regionale in occasione della Giornata del Mare.
Con un investimento di un milione di euro, l’iniziativa “Plastic Free Beach 2019” punta a sostenere azioni e progetti per promuovere un’economia circolare della plastica sulle spiagge libere dei Comuni costieri del Lazio, con l’obiettivo di limitarne il consumo e favorirne il recupero per ridurre fenomeni di inquinamento degli arenili e del litorale marino.
Il finanziamento sara’ destinato ai 20 Comuni del Lazio che hanno spiagge pubbliche, al municipio di Ostia e alle due isole di Ponza e Ventotene, e sara’ assegnato per il 60% in rapporto all’estensione della costa di competenza e per il 40% in rapporto alla popolazione residente.

È SUCCESSO OGGI...