Vinitaly, Joe Bastianich a Verona con un concerto esclusivo

0
727
Joe Bastianich in concerto a Verona per il Vinitaly
Joe Bastianich in concerto a Verona per il Vinitaly

Joe Bastianich arriva a Verona nella inedita veste di cantante e musicista in occasione della 51° edizione di Vinitaly, la più grande manifestazione dedicata al mondo del vino.

IL CONCERTO DI JOE BASTIANICH

Il celebre restaurant man si esibirà insieme ad altri grandi musicisti con il suo Joe Bastianich Project.

Sarà un live esplosivo gratuito di scena domenica 9 aprile alle 21.

L’appuntamento è presso il Cortile del Mercato Vecchio, inserito nel programma della rassegna Vinitaly And The City.

LO SHOW ESCLUSIVO

Joe Bastianich e la sua band si esibiranno in uno show esclusivo, grazie agli undici brani interamente scritti da loro.

Lo spettacolo sarà all’insegna della musica che ha maggiormente influenzato la sua vita.

Tra folk, blues e ballate rock ‘n’ roll, sul palco prenderà vita la grande tradizione della musica americana di oggi e di allora.

Ad accompagnare Joe sul palco: Gabriele Tirelli alla chitarra, Lorenzo Ferrari alla batteria, Giacomo Papetti al basso e Roberto Esposito al piano.

Un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica e non solo.

Una festa per scoprire il lato artistico di Joe Bastianich, che non smette mai di stupire per la sua poliedricità.

Maggiori informazioni su: www.vinitalyandthecity.com

Leggi anche “Carlo Cracco lascia Masterchef: ecco perchè”

É una delle colonne del programma tv “MasterChef” e di tutta la ristorazione italiana di livello.

Ma sta per abbandonare inaspettatamente la trasmissione.

Si tratta di Carlo Cracco, tra gli chef più importanti e conosciuti del momento.

Ha però annunciato a sorpresa che non farà parte della settima stagione di MasterChef Italia.

Un brutto colpo per i suoi numerosissimi fan.

«Purtroppo non potrò far parte della giuria nella prossima stagione di MasterChef – ha rivelato Cracco all’Ansa – ma continuerò a far parte della squadra di Sky, con le prossime edizioni di Hell’s Kitchen e chissà magari con altri progetti». Continua a leggere…