Eur, al via le riprese de “Il Ministro” con Tognazzi e Cerlino

Nel cast anche Edoardo Pesce di Romanzo Criminale e Alessia Barela di Tutti pazzi per amore

0
727

Ciak si gira. Primo metaforico giro di manovella, ieri, per gli esterni all’Eur, del film “Il Ministro” prodotto dalla Golden Production, agli esordi, e diretto dal regista Giorgio Amato, balzato agli onori delle cronache cinematografiche per il suo primo film di successo “The Stalker”.

IL CAST – Il cast vede impegnati sul set Gianmarco Tognazzi, nella parte dell’imprenditore a rischio di fallimento e alla disperata ricerca di finanziamenti, e Alessia Barela, la Roberta di “Tutti pazzi per amore 3” che qui veste i panni della moglie disincantata dell’imprenditore. Il ministro è interpretato da Fortunato Cerlino, il celebre “don Pietro Savastano” di “Gomorra – La serie” che qui interpreta un quarantenne corrotto e cocainomane, mentre Edoardo Pesce, il “Ruggero Buffoni” di “Romanzo Criminale – La serie”, interpreta la parte del cognato dell’imprenditore e fratello della moglie. Del cast fanno parte anche Jun Ichikawa, ragazza cinese che per mantenersi agli studi fa la ballerina, e Ira Fronten, l’avvenente domestica.

L’USCITA NELLE SALE – Una storia di scandali, tangenti e ordinaria corruzione che ruota attorno a questi quattro personaggi in una sorta di commedia all’italiana dei nostri giorni che uscirà nelle sale cinematografiche a dicembre di quest’anno e che, probabilmente, sarà presentata al Festival del Cinema di Roma.

 

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...