Sky, Ilaria D’Amico regina del calcio. Anche da pre-mamma

In onda sul satellitare fino all'ottavo mese di gravidanza, la splendida conduttrice non perde un colpo

0
1935

La sua sagoma di mora alta e prorompente, i capelli neri giù a piombo come un sipario teatrale, gli immancabili abitini scuri. Ilaria D’Amico è ormai da un decennio un punto di riferimento per il calcio parlato nella tv italiana.

Con la sua conduzione asciutta e professionale e con una presenza scenica indiscutibile, ha fatto diventare Sky Calcio Show il contraltare satellitare delle trasmissioni storiche Rai, 90° minuto e La Domenica Sportiva. Poi se vogliamo attaccarla, gentili signore, facciamolo pure. Sì, la signora in tutta la sua fisicità, “ci crede abbastanza”. Ma voi, se foste alte more e belle, non lo fareste? E poi sì, non ha un tono di voce gradevolissimo, è un po’ querulo e ha un vago difetto di pronuncia. Ma secondo voi, la platea maschile che la segue fedelmente, se ne è mai accorta? Non penso proprio.

QUELLA VECCHIA STORIA… –  E poi, vi prego, con questa storia del Portierone. Si sono innamorati, adesso fanno un figlio e viva l’amore. Perché vi dovete schierare a prescindere dalla parte di Alena Seredova? Che ne sapete se la coppia era già in crisi? A parte che Buffon è super campione, super ricco, con una intelligenza e un livello culturale oggettivamente superiori alla media dei suoi colleghi… ma ingombrante, verboso, un paio di occasioni buone per tacere le ha perse pure lui. Insomma, secondo me la ragazza potrebbe scegliere proprio chi vuole e ci guadagna lui. Detto questo, cara Ilaria, puoi mollare Monica Bellucci e scegliere me come migliore amica. Ma siamo onesti: se dal 2003 è rimasta saldamente al timone di Sky Calcio Show è perché è brava.

CHI AL SUO POSTO? – Sexy anche in versione premaman, la D’Amico come ci informa dettagliatamente dalle pagine di Vanity Fair, resterà in onda fino all’ottavo mese, cioè a dicembre, per dedicarsi poi a questa seconda maternità con la dovuta calma. Aperti i pronostici per chi raccoglierà il testimone della conduttrice: si dice da tempo che sarà Diletta Leotta, che per il momento glissa e si accontenta della serie B. Sabato alle 20.30, su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD con Gianluca Di Marzio e Luca Marchegiani. Stessi compagni di viaggio per la D’Amico, che va in onda domenica alle 14, con in studio Billy Costacurta e  Massimo Mauro.

VIVA LO SHARE– Il calcio su Sky è fondamentale, come dimostrano gli ascolti record di domenica 23 agosto, con il 5,7% e secondo miglior share mai registrato per domenica 30 agosto con il 5,49%, nelle 24 ore, dunque l’eredità D’Amico è questione seria… per adesso restiamo curiosi e augurando ogni bene alla tostissima futura mamma, rimandiamo l’anticipazione sul nome della prescelta a breve…a brevissimo!

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]