Amici leader dal sabato sera: ascolti sopra i 4 milioni

Grazie al talent show di Maria De Filippi Canale 5 si aggiudica fasce e palinsesto. Rai Uno con “Ballando con le stelle” si ferma al 18.94% di share

0
776
Amici leader dal sabato sera: ascolti sopra i 4 milioni
La giuria di Amici

La puntata d’esordio di questa della sedicesima edizione di Amici serale si aggiudica il miglior risultato del sabato sera con una share del 20.73% pari a 4 milioni 24 mila spettatori. Grazie al talent show di Maria De Filippi Canale 5 si aggiudica fasce e palinsesto. Raiuno con “Ballando con le stelle” si ferma al 18.94% di share pari a 3 milioni 646 mila telespettatori. Impressionante il dato del target 15-24 anni che raggiunge una share media del 37.84%

Eccellente risultato anche su Twitter dove l’hashtag #Amici16 raggiunge il primo posto della classifica dei Trend Topic Italia e il terzo posto nei Trend Topic mondiali.

IL PRIMO ELIMINATO AD AMICI

A vincere la prima sfida è la squadra Bianca di Morgan. Il primo eliminato dalla gara di Amici è il cantante Michele Perniola.

LE DICHIARAZIONI DI SCHERI

Giancarlo Scheri, Direttore Canale 5: “Amici ancora una volta si  è confermato  lo spettacolo televisivo per eccellenza, il più bel talent della televisione italiana.

I risultati della prima puntata di ieri di Amici sono stati incredibili: 4.023.000 telespettatori, share del 20.73% (23.27% tra i 15-64enni). Portentosi i dati che sono stati registrati sui pubblici più giovani ( 37,84% tra i 15-24enni e 29,6% di share sul target 15-34 anni ) e sul fronte social (116.000 tweet). Amici infatti non è solo il talent più longevo e più visto della televisione italiana ma anche il più seguito sui social e sul web, a ulteriore conferma della capacità del programma di essere multipiattaforma e perfetto per la televisione moderna.

Artefice di tutto questo è Maria e il suo straordinario ed elegante modo di fare televisione,  in grado, rinnovandosi anno dopo anno,  di coniugare, con grande semplicità, altissima qualità e ascolti incredibili. E in questo non finisce mai di stupire.

Grazie ancora a Maria, a tutto il suo gruppo di lavoro, ai coach Elisa e Morgan, a Giuliano Peparini, e ai ragazzi della scuola, ai professori, ai giudici, in generale a tutto il cast artistico e alla portentosa squadra produttiva”.

Leggi anche: Cucine da incubo, Antonino Cannavacciuolo torna in prima tv su Nove