Rai Due, Detto Fatto: Caterina Balivo a tu per tu con Francesco Facchinetti

Con il “figlio dei Pooh” per eccellenza si parlerà di Sanremo e del docu-reality “50 modi per far fuori papà” girato in Lapponia

0
1835
Francesco Facchinetti ospite di Detto Fatto di Caterina Balivo
Francesco Facchinetti ospite di Detto Fatto di Caterina Balivo

Nuova puntata ricca di ospiti e di consigli per Detto Fatto: lunedì 24 aprile (ore 14.00) ospite d’eccezione del programma di Caterina Balivo è il “figlio dei Pooh” per eccellenza: Francesco Facchinetti. Caterina cercherà di scoprire cos’ha spinto Francesco ad escogitare “50 modi per far fuori papà”, titolo del docu-reality girato in Lapponia in onda il 25 aprile in prima serata su Rai Due.

DETTO FATTO: MOLARO ALL’OPERA

Ci sarà spazio anche per parlare di famiglia, guardare insieme l’esibizione di Francesco con suo padre al Festival di Sanremo del 2007 e ballare sulle note del suo tormentone dell’estate del 2003 “La canzone del capitano”.

Nel corso della puntata Gianni Molaro torna per compiere una delle sue sorprendenti trasformazioni. A chiedere il suo aiuto è Maria una sposa calabrese di 24 anni che sogna fin da piccola di indossare per le sue nozze l’abito della nonna Lilia che quest’anno festeggia 60 anni di matrimonio. L’abito aveva bisogno di grosse modifiche, ma Gianni, ormai lo sappiamo, non si tira mai indietro!

GLI ARGOMENTI DELLA PUNTATA

Detto Fatto entra nella casa delle italiane con una lezione di trucco interattiva firmata da Alice Venturi. Oggi scopriremo tutto sulle sopracciglia.

Giacche stravaganti, tablet e sedia da regista sono i tratti distintivi del Joyà Designer Renato Gervasi in giro per l’italia con una missione: trasformare i negozi dei parrucchieri d’italia in saloni da favola. La protagonista di oggi è Daniela, una parrucchiera di Lecco che chiede consigli su come fidelizzare le clienti.

Torna il tutor re del finger food Sebastiano Rovida. Questa volta ci insegnerà, con i suoi soliti consigli e qualche indispensabile trucchetto, come preparare 3 versioni di mini quiche con l’utilizzo della pasta briseé. Una ricetta indispensabile per fare un figurone nella preparazione di un aperitivo con gli amici.