Corda in fibra nello yogurt: RASFF lancia l’allarme per rischio soffocamento

0
228

Attenzione allo yogurt provenienti dalla Francia. Tra le importazioni di prodotti alimentari in Italia, scatta di nuovo un’allerta alimentare per lo yogurt con conseguente comunicazione di richiamo immediato da parte del distributore.

ALLERTA PER LO YOGURT

Il sistema di allerta rapido per gli alimenti e i mangimi europeo (RASFF), infatti, poche ore fa, ha attivato un avviso di sicurezza per presenza di corda in fibra lunga fino a 10 – 12 cm in yogurt dalla Francia, segnalando l’allerta sul sito web del sistema di allarme rapido europeo oltre ad avere diffuso un comunicato stampa.

Nell’avviso 442.2018 del 20 febbraio però, si parla solo di “yogurt proveniente dalla Francia e distribuito in Italia” senza che siano stati comunicati nè il produttore nè il distributore in Italia. Il suo consumo può portare al soffocamento.

CORDA IN FIBRA PERICOLOSA

Infatti, il richiamo del prodotto dai consumatori evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” è stato avviato in quanto contiene corda in fibra, pericolosa per i consumatori in caso di ingestione, che i sistemi di controllo del fornitore non sono riusciti a intercettare, diventando così un pericolo per la salute umana.

In attesa che il Ministero della salute comunichi sul suo sito web, nella sezione “Avvisi di sicurezza” la provenienza dello yogurt in questione con la corretta identificazione del prodotto, si raccomanda la massima attenzione.