Roma, è morta la sorella di Alberto Sordi

Deceduta nella notte l'ultima erede dell'attore capitolino. Aveva 97 anni

0
748

E’ deceduta questa notte a Roma Aurelia Sordi, la sorella di quell’Alberto Sordi che per anni ha divertito il pubblico con i suoi film. L’unica erede dell’indimenticato personaggio dello spettacolo italiano era malata da tempo e aveva 97 anni.

 

LA TRUFFA – La povera Aurelia, incapace di intendere e di volere, fu vittima un anno e mezzo fa di un inganno per mettere le mani sulla consistente eredità del fratello Alberto, ordito da una banda a capo della quale c’era lo storico autista e factotum del famoso e amato attore romano, Arturo Artadi, di nazionalità peruviana.

 

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...