Lungotevere, immigrato fa 180 foto a parti intime di bimba di 6 anni

Un cittadino colombiano di 36 anni è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri del comando Roma Piazza Venezia

0
370

Nel tardo pomeriggio di ieri, un cittadino colombiano di 36 anni e” stato denunciato a piede libero dai Carabinieri del comando Roma Piazza Venezia perche” sorpreso mentre scattava di nascosto numerose foto cercando di immortalare le parti intime di una bambina francese di 6 anni che si trovava sdraiata su un muretto.

VISTO DALLE DONNE – A notarlo mentre scattava foto a donne giovani e meno giovani che si sedevano su di un muretto in lungotevere de” Cenci e” stato un componente di una troupe cinematografica, che lo ha segnalato ai Carabinieri. L”uomo e” un fotografo professionista che gia” nel suo Paese ha avuto problemi con la giustizia per aver pubblicato in rete foto ritraenti parti intime di donne e il suo sito e” stato pure oscurato dalle autorita” colombiane.

180 FOTOGRAFIE – La sua macchina fotografica digitale, contenente circa 180 scatti, e” stata sequestrata dai Carabinieri. In tasca l”uomo aveva anche biglietti da visita personali sui quali si definisce fotografo professionista.

È SUCCESSO OGGI...