San Camillo, ritrovato il cadavere di una trans: giallo

La vittima non è stata ancora identificata e si ignorano al momento le cause del decesso. Ma sul corpo non ci sarebbero segni evidenti di violenza

0
251

Non si sa ancora cosa sia successo di preciso, ma all’ospedale San Camillo è stato ritrovato il corpo di una trans.

LA VITTIMA – Il corpo di una persona, non ancora identificata, è stato ritrovato in un locale abbandonato vicino alla camera mortuaria nel nosocomio romano.

IL RITROVAMENTO – Sul posto sono intervenuti il 118, la polizia e i vigili del fuoco oltre alla polizia municipale.

Il ritrovamento è avvenuto questa mattina alle ore 9, e le forze dell’ordine stanno indagando per cercare di capire cosa sia accaduto e chi fosse la persona ritrovata morta.

SEGNI – Sul corpo della vittima non sono stati riscontrati segni di violenza, ma al momento il commissariato di Monteverede, che sta conducendo le indagini, non ha rilasciato dichiarazioni.

Probabilmente si tratta di una persona senza fissa dimora.

 

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...