Roma, incidente stradale per Enrico Letta: travolto scooter

Il tamponamento questa mattina in via del Teatro di Marcello

0
263

Attimi di paura, questa mattina in via del Teatro di Marcello: una Lancia Delta ha tamponato un motociclista in sella a uno scooter facendolo finire a terra. Nulla di nuovo, purtroppo, per le trafficate strade della Capitale. Se non fosse che alla guida dell’auto questa volta c’era un personaggio illustre: l’ex presidente del consiglio Enrico Letta.

IL TAMPONAMENTO – L’esponente del Pd aveva appena accompagnato i suoi bambini a scuola quando ha tamponato il centauro. Ovviamente, dopo l’impatto, Letta si è fermato e ha chiamato i soccorsi, spiegando la dinamica dell’incidente agli agenti di polizia municipale arrivati sul posto.

L’ADDIO ALLE FUNZIONI DI PARLAMENTARE – Membro di spicco della combattiva minoranza del Partito Democratico che si oppone alla leadership di Matteo Renzi, il 19 aprile scorso Enrico Letta ha annunciato le sue dimissioni dalle funzioni di parlamentare, con decorrenza dal primo settembre 2015, per dedicarsi all’insegnamento universitario. L’ex premier ha accettato infatti l’incarico di dirigere, dalla stessa data, la Scuola di affari internazionali dell’Istituto di studi politici di Parigi. Il 14 febbraio 2014 si era dimesso, invece, da Presidente del Consiglio su esplicita richiesta della Direzione Nazionale del Partito Democratico, avvenuta il giorno prima. Enrico Letta era già stato professore a contratto nell’Università Carlo Cattaneo tra il 2001 e il 2003, presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa nel 2003 e presso l’École des hautes études commerciales di Parigi nel 2004. Si è sposato una prima volta a 24 anni ma ha divorziato 6 anni dopo. Si è poi sposato in seconde nozze con la giornalista del Corriere della Sera Gianna Fregonara, dalla quale ha avuto tre figli, Giacomo, Lorenzo e Francesco.

 

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...