Roma, si finge poliziotto e tenta di derubare un turista

Quando gli agenti si sono avvicinati il ladro si era già impossessato del portafoglio del malcapitato. Ecco come

0
247

Avrebbe comodamente portato a termine il suo colpo se non fosse stato notato da i componenti di una pattuglia della polizia di Stato, proprio mentre stava “ripulendo” la sua vittima.

IL FURTO – Quando gli agenti si sono avvicinati infatti, lo straniero si era già impossessato del portafoglio del malcapitato, al quale, per convincerlo a farsi perquisire, aveva dichiarato di essere un poliziotto.

L’INTERVENTO – Fortunatamente però, in suo aiuto sono giunti gli investigatori del commissariato di Borgo, diretti dal dr. Roberto Arneodo, che nel pomeriggio di ieri, durante i servizi antiborseggio nella zona, transitando per via Crescenzio, teatro della vicenda, si sono avvicinati ed hanno bloccato l’uomo proprio mentre si stava dileguando con il malloppo.

L’ARRESTO – Identificato per un cittadino iraniano di 49 anni, all’uomo è stato sequestrato il maltolto, consistente in diverse banconote di vario taglio e valuta,  poi riconsegnate alla vittima, e subito dopo è stato  accompagnato in ufficio.
Terminati gli accertamenti, il 49enne è stato arrestato. Messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria dovrà rispondere del reato di furto aggravato e usurpazione di titolo.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...