Ottavia, paura sull’autobus: col coltello per rapinare

I carabinieri hanno arrestato un 31enne romano messo in fuga dalla sua vittima

0
687
autobus, atac, bus, trasporti

Paura su un autobus a Ottavia, nella periferia nord ovest della Capitale. Un 31 enne romano, già conosciuto dalle forze dell’ordine, ha infatti tentato di rapinare il cellulare a un ragazzo, a bordo del bus di linea 998. Fortunatamente l’uomo è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Roma Monte Mario.

LA TENTATA RAPINA – In attesa di scendere dall’autobus, la vittima di 19 anni è stata avvicinata e aggredita dal malvivente che gli ha puntato un coltello chiedendogli il cellulare. Incontrata la resistenza della vittima, non riuscito nel suo intento, una volta apertesi le porte dell’autobus, il rapinatore è scappato via, inseguito dalla vittima che ha chiamato una pattuglia dei carabinieri in transito che ha fermato il rapinatore.

LA PROGNOSI – Il giovane malcapitato è stato accompagnato presso l’ospedale Agostino Gemelli per delle lievi escoriazioni riportate alle mani e se la caverà con pochi giorni di prognosi, mentre l’arrestato è stato accompagnato in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...