Referendum, affluenza al 55,86% alle 19: prime polemiche dai seggi a Roma

0
1545

Ha votato il 55,86 per cento degli aventi diritto nella capitale. Il dato, aggiornato alle ore 19, emerge dalla pagina web dedicata dal ministero dell’Interno. Raffrontando il dato della capitale con l’ultima volta che i romani sono andati alle urne: il 19 giugno, giorno del ballottaggio per le comunali di Roma, l’affluenza per l’elezione del sindaco di Roma alle ore 19 era stata del 34,9%. Rispetto alle ore 19 del primo turno, quando era stata del 39,39%, l’affluenza risultò dunque in calo del 4,49%. Alle comunali 2013, quando il ballottaggio si tenne però in due turni, l’affluenza alle 19 della domenica era stata del 23,49%

 

“Pazzesco!!! Cominciano ad arrivare segnalazioni (le prime da Roma e Mantova) di matite elettorali che si possono cancellare con una semplice gomma! Irregolarità che sono state verbalizzate, e in vari casi denunciate a Polizia e Carabinieri. Se anche nel vostro seggio verificaste irregolarità (potete chiedere una prova al presidente di seggio prima di entrare in cabina), segnalatecelo! Occhi aperti e massima vigilanza! Non facciamoci fregare!”. Lo scrive in un post su Facebook il segretario della Lega Nord Matteo Salvini. “Attenzione: non usate matite portate da casa, biro o altri materiali, ovviamente, ma semplicemente verificate la regolarità delle matite del seggio (che dovrebbero, in teoria, essere copiative e dunque non cancellabili)”, aggiunge Salvini.

È SUCCESSO OGGI...