Portuense, saponi e sostanze tossiche: chiuso autolavaggio

Intervento della polizia locale XI gruppo Marconi

0
622
autolavaggio portuense polizia locale
L'autolavaggio chiuso dai vigili

Nuova operazione in difesa dell’ambiente da parte dei vigili urbani del XI gruppo Marconi. Gli agenti sono intervenuti questa mattina in zona Portuense per chiudere un autolavaggio irregolare. L’impianto era infatti privo di filtri per lo scarico di acque reflue industriali.

SAPONI E SOSTANZE TOSSICHE IN FOGNA

Tutti i saponi e le sostanze tossiche, hanno scoperto i vigili, confluivano in fogna senza essere prima depurate, in palese violazione delle normative ambientali e sull’inquinamento.

NEI GUAI IL PROPRIETARIO

Il proprietario, un cittadino di nazionalità egiziana, è stato denunciato all’autorità giudiziaria. A suo carico pendono ora i lavori di regolarizzazione della struttura e l’obbligo di fornirsi di tutte le autorizzazioni necessarie, oltre a una sanzione amministrativa di 2.500 euro.

È SUCCESSO OGGI...