Spacciavano in un garage: due romani in manette

0
487
romani

Un fitto via vai di giovani assuntori di stupefacenti da un garage di Villa Bonelli, a Roma, ha insospettito i Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Eur che, dopo un breve servizio di osservazione hanno scoperto che all’interno si spacciava.

 

DUE ROMANI IN MANETTE

In manette sono finiti due romani di 60 e 44 anni, gia’ conosciuti alle forze dell’ordine, che in un box si erano organizzati per la vendita di dosi di cocaina. I Carabinieri ne hanno sequestrata circa 15 grammi, divisa in varie dosi e sostanza da taglio, oltre alla somma di circa 250 euro in contanti, ritenuta il provento dell’illecita attivita’. Tra gli altri oggetti rinvenuti e sequestrati, non potevano mancare un bilancino di precisione, del nastro adesivo, delle forbici e cellophane per il confezionamento della droga.
Per i due spacciatori sono scattate le manette e, come disposto dall’Autorita’ giudiziaria, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

È SUCCESSO OGGI...