Studente e pusher: vendeva la droga in un parco pubblico della capitale

0
202

Uno studente romano di 19 anni è stato arrestato dai carabinieri della Stazione Roma Quadraro per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, all’interno del parco pubblico “17 Aprile 1944” di via Asconio Pediana.

I carabinieri hanno notato il giovane entrare all’interno del parco, a passo spedito e con il volto celato da un cappuccio della felpa che indossava. I militari insospettiti dall’atteggiamento del 19enne, lo hanno seguito fino a pizzicarlo durante uno “scambio”.

Bloccati in flagrante, i carabinieri hanno bloccato il pusher che aveva appena intascato 10 euro in cambio di due dosi di marijuana e identificato il giovane consumatore.

La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre il lo studente pusher è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...