In casa con droga e denaro: fermato 19enne e la sua convivente

0
200
Foto archivio

Nel corso di servizi mirati al contrasto dello spaccio di droga, i carabinieri della Stazione di Castelnuovo di Porto hanno arrestato un 19enne romano, senza occupazione e con precedenti, e denunciato a piede libero la sua convivente, 23enne cittadina moldava, per detenzione di ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Individuata l’abitazione dei due, dove ritenevano potessero nascondere la droga, i carabinieri hanno eseguito un’accurata perquisizione, rinvenendo circa 87 g. di marijuana e alcune dosi di hashish, oltre ad un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento. Nella camera dei due, sotto il materasso, i carabinieri hanno trovato oltre 1.000 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento della loro attività illecita.

Il 19enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari mentre la 23enne è stata denunciata alla Procura di Tivoli.

È SUCCESSO OGGI...