Ostia, scardina finestra di una scuola per rubare: colto in flagrante

Carabinieri allertati da alcuni passanti. In manette un pregiudicato

0
371

A Ostia i carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in una scuola per l’infanzia di un ordine religioso sul Lungomare Paolo Toscanelli, dove hanno sorpreso e arrestato un pregiudicato romano di 33 anni. I militari, dopo segnalazione di alcuni passanti, hanno sorpreso l’uomo mentre tentava di scardinare una delle finestre dell’edificio, col chiaro intento di introdursi nella struttura scolastica.

ALTRI ARRESTI – A Ostia Antica è finito in manette un disoccupato romano di 32 anni. L’uomo, che viaggiava a bordo di una Volkswagen Polo, è stato bloccato in via Guido Calza; nel bagagliaio i militari hanno rinvenuto oltre 100 chili di fili elettrici che il ladro aveva appena rubato in una vicina cabina dell’ACEA. Nel corso delle indagini, gli investigatori hanno rinvenuto e sequestrato anche chiavi speciali per cabine elettriche, che l’uomo aveva utilizzato per accedere alla struttura. Nello stesso quartiere, i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato quattro ladri di nazionalità romena di età compresa tra i 32 e i 40 anni, provenienti da Aprilia (LT), sorpresi nella notte in un vivaio del luogo mentre si accingevano a consumare un furto.

LITORALE – A Fiumicino, nel corso di tre interventi diversi, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 35enne del luogo, sorpreso da una pattuglia mentre stava tentando di rubare una Smart parcheggiata in via Giovanni Magro, forzandone la serratura. Nel centro commerciale “Parco Leonardo”, invece, in due negozi diversi sono finiti in manette due ladri di abbigliamento; si tratta di un uomo e una donna di nazionalità romena, rispettivamente di 25 e 36 anni. In entrambi i casi i ladri sono stati sorpresi a rubare capi di abbigliamento dagli scaffali d’esposizione, dai quali avevano già rimosso le placche antitaccheggio per uscire indisturbati. La merce, del valore di svariate centinaia di euro, è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari mentre i ladri sono stati arrestati.

[form_mailup5q lista=”ostia”]

[form_mailup5q lista=”fiumicino”]

È SUCCESSO OGGI...