Incidente mortale sull’Aurelia: donna perde la vita

Gravi anche due motociclisti elitrasportati in codice rosso all'ospedale

0
6894

di ALBERTO SAVA

In un grave incidente stradale una signora di circa 65 anni, sembra dell’est, forse di origine russa, è stata investita sull’Aurelia, all’altezza del Pit, ed è deceduta sul colpo.

LA VITTIMA

La vittima sarebbe una dipendente della casa geriatrica San Luigi Gonzaga, e probabilmente era appena uscita dal lavoro quando è stata investita mortalmente.

DUE FERITI GRAVI

Nell’incidente, oltre alla vittima, è coinvolta anche una motocicletta con due centauri a bordo che nell’impatto sono stati sbalzati, finendo in una cunetta laterale alla loro corsi di marcia. I due sono stati soccorsi dal medici del 118, ed elitrasportati in codice rosso all’Aurelia Hospital. Il motociclista alla guida della due ruote avrebbe riportato alcune fratture scomposte, ma non sarebbe in pericolo di vita, dell’altro ancora non sono state diffuse notizie.

I SOCCORSI

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, provenienti dal vicino distaccamento di Marina di Cerveteri, la polizia locale e i carabinieri di Ladispoli, per ricostruire la dinamica di questo incidente, che ha funestato la domenica pomeriggio del litorale nord. I rilievi sono appena terminati, ma ancora non si conoscono, ufficialmente, le responsabilità di quanto accaduto. L’Aurelia è rimasta bloccata per diverse ore nei due sensi di marcia.

(Foto per gentile concessione di Luigi Cicillini)

 

È SUCCESSO OGGI...