Incendio Pomezia, nuove istruzioni per le case

0
549
incendio a pomezia nube tossica fumo

A seguito di un nuovo confronto con l’unità di coordinamento della Asl Roma 6 vengono diramati nuovi suggerimenti ai cittadini a seguito dell’incendio che ha colpito l’impianto di stoccaggio rifiuti di Eco X:

Possono restare aperte le finestre anche nel raggio di 2 chilometri dal luogo dell’incendio. E’ consigliata una accurata pulizia (anche solo con acqua) di davanzali, superfici piane e avvolgibili. E’ buona regola, per gli impianti di condizionamento o aerazione forzata, sostituire o manutenere i filtri e le condotte. Restano in vigore le disposizioni adottate nei giorni scorsi per un’area di cinque chilometri di raggio dal luogo dell’incendio a partire dal divieto di raccolta degli ortaggi e di foraggiamento degli animali. Si ricorda la disposizione di buonsenso di lavare accuratamente la frutta e la verdura prima del consumo.

A titolo informativo si invia una analisi delle distanze in linea d’aria di alcuni luoghi del territorio dal luogo dell’incendio (valutazione Google maps funzione “Misura distanza”).

Consorzio Laurentino 91 – 1, 9 km
Castagnola, via dei Carrubi 4,1 km
Castagnetta, Chiesa Regina Pacis – 4,2 km
Piazza del popolo – 6,1 km
Largo Genova 6,2 km
Chiesa di San Lorenzo Martire – 10,6 km

È SUCCESSO OGGI...