Ss Lazio, brutto incidente per Keita con la Lamborghini

L'episodio questa mattina all'alba su Corso Francia, nel quadrante nord della città

0
1561
Ss Lazio, Keita e Lulic premiati dai voi della stampa, migliori in campo a Cagliari. Radu corteggiato dal Manchester United (tedeschi)

Brutto incidente stradale all’alba a Roma per l’attaccante della Lazio Keita Baldé Diao.

LE PRIME INDISCREZIONI – Secondo le prime indiscrezioni della polizia municipale, il calciatore ha perso il controllo della Lamborghini sulla quale viaggiava ed è finito contro un muro.

TANTA PAURA PER IL GIOCATORE – Per fortuna solo tanta paure per il giocatore, che è rimasto illeso.

L’INCIDENTE SU CORSO FRANCIA – L’incidente è avvenuto su Corso Francia, nel quadrante nord della città. Sul posto è intervenuto il XV gruppo Cassia della Polizia locale di Roma Capitale, che ha effettuato i rilievi. Intanto la classifica della Lazio comincia a piacere anche ai suoi tifosi se come pare sembra ormai consolidata la tendenza positiva in atto nelle ultime settimane. Con la netta vittoria di ieri mattina a Firenze si per due a zero si fanno tre le partite vinte, due delle quali fuori casa, che danno speranza per una stagione a buoni livelli.

MOMENTI DIFFICILI – Certo le difficoltà di questa squadra si conoscono e non sono mancati anche ieri momenti di difficoltà per il gruppo specialmente nel secondo tempo. Prima frazione invece sostanzialmente ben giocata da una Lazio che però non ha mai sentito di avere in mano la partita, con lo spauracchio del pareggio sempre dietro l’angolo e la possibilità per i fiorentini di segnare lasciata aperta praticamente fino alla fine.

I DUE GOL – Dei due gol infatti se il primo è arrivato con Djordjevic servito da Candreva che dalla parte destra del campo mette un pallone al centro rasoterra sul quale interviene vittoriosamente il l’attaccante serbo avendo la meglio sul portiere Neto. Il secondo Gol arriva invece al secondo degli otto minuti concessi di recupero: ancora Candreva protagonista di un contropiede durante il quale serve la palla a Lulic  consacrando così la vittoria dei biancocelesti nella città di Dante.

[form_mailup5q lista=”mobilit√†”]

 

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

 

 

È SUCCESSO OGGI...