Tivoli, scontro scooter-tir. 30enne abbandonato in strada: è grave

Ha lasciato l'amico sull'asfalto in una pozza di sangue e si è dato alla fuga. Caccia al pirata

0
708

Abbandonato dall’amico in condizioni gravi dopo un incidente. È quanto accaduto a Tivoli in via Cesurni dove si è verificato un terribile sinistro stradale.

L’INCIDENTE – Uno scooter, con a bordo i due amici, si scontra con un camion. Un botto forte che ha sbalzato i due ad alcuni metri. Il conducente della due ruote si è pero poi alzato ed è fuggito via senza prestare soccorso all’amico ferito.

LE INDAGINI – Ora la polizia lo sta cercando per omissione di soccorso. Il ragazzo sul posto ha lasciato anche la moto e il casco. Il trentenne ferito è stato soccorso da un’ambulanza e portato all’ospedale di Tivoli: è politraumatizzato e le sue condizioni sarebbero gravi.

IL PRECEDENTE – Terribile incidente tra un’auto Smart e uno scooter. Alla guida del mezzo a due ruote una donna di 40 anni che ha avuto la peggio.

LA RICOSTRUZIONE – L’incidente è avvenuto nella zona Settecamini, periferia nord est della Capitale, all’altezza del sottopasso di via Tiburtina, in direzione Tivoli. Violentissimo l’impatto. La donna è stata trasportata all’ospedale Sandro Pertini in codice rosso ed ora è ricoverata in prognosi riservata.
Il tutto è avvenuto poco dopo la mezzanotte; sul posto sono giunti le ambulanze ed i vigili urbani.

[form_mailup5q lista=”mobilità”]

È SUCCESSO OGGI...