Roma-Lido, terrore sul treno: spaccano finestrino con le pietre e sfiorano passeggera

Il fatto è accaduto nella serata di domenica alla stazione Tor di Valle

0
602

Paura nella serata di ieri, domenica 21 febbraio, sulla linea ferroviaria Roma-Lido: un treno MA200 è stato bersagliato da un lancio di pietre da parte di alcuni vandali. L’episodio è accaduto alla stazione Tor di Valle. Uno dei sassi ha colpito e infranto il vetro di un finestrino sfiorando una passeggera a bordo della carrozza, ma per fortuna senza conseguenze.

TRENO ROMA-LIDO FUORI SERVIZIO

L’atto vandalico, denunciato dall’azienda alle autorità competenti, ha costretto Atac a mettere fuori servizio il treno, che non sarà disponibile per il servizio di oggi. L’azienda, di conseguenza, ha adottato tutte le iniziative utili a ridurre al minimo l’impatto dell’accaduto sul servizio, che infatti risulta sostanzialmente regolare.

LA POSIZIONE DI ATAC

Atac, nel “deprecare il comportamento di coloro che danneggiano il patrimonio pubblico, e così facendo causano disservizi ai cittadini”, ha rinnovato l’appello per un “maggiore senso civico, che vuol dire anche rispetto dei beni comuni”.

È SUCCESSO OGGI...