Istituto superiore di sanità, lavoratori precari bloccano Lungotevere

Giovedì mattina presidio organizzato dall’USB in difesa dell’ente di ricerca e dei lavoratori che vi operano

0
758

I lavoratori dell’Istituto Superiore di Sanità stanno bloccando questa mattina a Roma il Lungotevere Ripa, all’altezza del Ministero della Salute, dove è in corso un presidio organizzato dall’USB in difesa dell’Ente, delle sue funzioni e dei lavoratori che vi operano, fra cui 600 precari.

Il blocco è attuato per ottenere un incontro con la segreteria politica del Ministero, preliminare a quello già richiesto con il Ministro e Sottosegretario.

L’USB ha proclamato lo stato di agitazione del personale e chiede garanzie sul futuro del principale ente pubblico di ricerca italiano, che svolge attività di controllo, di intervento sulle emergenze sanitarie  e fornisce pareri autorevoli a difesa della salute di tutta la cittadinanza.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...