Ora spunta anche la banda degli agenti: nuova truffa a Roma

Sono in 4 e hanno tra i 21 e i 45 anni

0
316
polizia locale

Nella giornata di ieri, nel corso di alcuni controlli del centro storico, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero 4 cittadini dell’Iran, di età compresa tra i 21 e i 45 anni, tutti senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine, per tentato furto aggravato in concorso.

LA TRUFFA – In una delle aree di maggior transito di turisti, una pattuglia di Carabinieri in borghese in servizio preventivo li ha notati aggirarsi con fare sospetto, adocchiando coppie di turisti asiatici.

Poco dopo, in via del Tritone i 4 delinquenti hanno fermato una coppia di cittadini giapponesi e, fingendosi agenti, hanno chiesto loro di esibire i documenti.

I due turisti si sono rifiutati, intuendo un’anomalia nella richiesta, e pochi istanti dopo i finti agenti sono stati circondati e bloccati.

Accompagnati in caserma, i cittadini giapponesi hanno formalizzato la denuncia e i 4 cittadini iraniani sono stati denunciati a piede libero.

È SUCCESSO OGGI...