Genitori vanno a scuola, ma il figlio non c’è: scomparso

Madre e padre a colloquio con i prof denunciano la fuga. Poi il lieto fine

0
444

Due genitori vanno a scuola per i colloqui con i professori, e qui scoprono che il loro figlio minore non si era presentato in classe. Subito si sono rivolti alla Polizia di Stato per denunciarne la scomparsa.

Gli agenti del commissariato Colombo, diretti dal Dr. Mario Gagliardi, hanno subito diramato le ricerche anche a tutti i commissariati ed avviato le procedure per rintracciare le celle agganciate dalla scheda sim del cellulare del ragazzo.

Poiché il telefonino risultava spento, è stato attivato il servizio cosiddetto “positioning”, che permette di localizzare comunque il segnale inviato.

I poliziotti, in breve tempo, sono così riusciti a rintracciare la cella telefonica, risultata trovarsi a Montalto di Castro.

Pertanto, grazie al coinvolgimento delle forze dell’ordine del luogo, è stato infine possibile rintracciare il minore.

Il ragazzo ha raccontato agli agenti di essere arrivato in quella zona con l’autostop. Forse dietro la piccola fuga qualche problema con i voti scolastici.

 

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...