Malore per Vittorio Sgarbi, è in terapia intensiva dopo un intervento

Era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma

0
693
Vittorio Sgarbi su Trump: «È bisessuale»
Vittorio Sgarbi

«Questa notte Vittorio Sgarbi, mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, ha avuto un malore ed è stato ricoverato al Policlinico di Modena, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Adesso è in terapia intensiva. Le sue condizioni sono buone. E’ stato lo stesso Sgarbi ad avvisare familiari e collaboratori. Vi terremo aggiornati nelle prossime ore».
La notizia è stata pubblicata sul profilo ufficiale di Facebook di Sgarbi dal suo ufficio stampa. Secondo quanto si è appreso dal suo staff, è ora ricoverato in terapia intensiva.
Tantissimi i messaggi di sostegno e di auguri comparsi in breve tempo sulla sua pagina Facebook, dopo la pubblicazione del post con la notizia del malore e dell’operazione d’urgenza al Policlinico di Modena. Eccone solo alcuni: «Tanti auguri sig. Sgarbi, si rimetta subito in piedi», «A volte esagera ma è pur sempre una persona colta e intelligente e soprattutto un grande critico d’arte… in bocca al lupo Vittorio», «Guarisci presto tu sei l’unica persona in Italia che canta le corna a tutti questi parassiti e deficenti, la gente come te deve campare ancora altri 100 anni», «Ad un uomo chi di cultura e arte è veramente una scienza un in bocca al lupo e a rivederti presto in tv che ascoltarti x imparare è sempre bello».

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...